Macchina fotografica fai da te, guest post di Faccio e Disfo – DIY toy camera

Ci sono blog che fanno brulicare le mani, e i loro appartengono di diritto a questa categoria. Dopotutto come resistere a tutte quelle belle idee colorate, soprattutto quando Rita di Faccio e Disfo e Valentina di Riciclattoli ti raccontano che sono facili facili da fare, e che puoi usare quello che stavi per buttar via? E non basta, perché ci scappa sempre anche qualcosina per le mamme, che male non ci sta… dovevo metterle insieme e chieder loro di copiarsi a vicenda, sono un’accoppiata perfetta – e fanno morir dal ridere anche dietro le quinte, fidatevi!

 

This week my guests are Rita from Faccio e Disfo and Valentina from Riciclattoli. They’ll show us some really cool recycled toys inspired by each other blog, like we’ve been doing through these months of the initiative Creative Recycling for Kids. Let’s start today with a digital camera… are you ready? (English version below)

 

13_macchina-fotografica_cartone_coppia

 

Per copiarsi ovviamente noi intendiamo giocare insieme e ispirarsi alle idee degli altri, menzionando sempre gli autori originali secondo le regole della netiquette, e non le tante scopiazzature di cui quasi tutte le mie ospiti sono state vittime, me compresa…
Lo avete visto, noi in questi mesi di Raccolta di Riciclo Creativo per Bambini ci siamo divertite e abbiamo giocato pulito. Le idee copiate non hanno meno valore quando si dichiara l’ispirazione originale anche perché, lo avete visto in questi mesi, ognuno ha sempre del suo da aggiungere, è proprio quello il bello. Inoltre è anche difficile copiare senza essere notati, e se nessuno si è arrabbiato spesso è solo perché siamo persone educate… siatelo anche voi.
Io vi lascio con Rita e la sua stupenda macchina fotografica ispirata da Riciclattoli, e se ancora non la conoscete (non ci credo, e poi non potete esservi persi le nostre casette ‘da muro’) vi invito a visitarla e innamorarvi del suo blog e del suo shop su A Little Market dove troverete le deliziose my#selfie, le bambole collane che assomigliano proprio a voi. E vi ricordo anche che le my#selfie sono in palio, assieme al nuovo libro di Riciclattoli e un set gioco Mammabook, nel nostro concorso per l’Estate, non lasciatevelo scappare!

 

‘L’avevo detto sul blog quando è partita la raccolta: il fatto che l’indicazione di Silvia fosse quella di “copiare” un progetto fatto dalla nostra abbinata mi ha conquistata. Questa era l’occasione per imitare uno di quei meravigliosi progetti che inserisco nella mia interminabile to-do-list e che, per svariati motivi, non riesco mai a fare.
L’abbinamento con la mia amica Vale Riciclattoli è stato graditissimo, ma altrettanto difficile scegliere uno dei suoi bellissimi giochi fatti con materiali rivisitati. Ho passato un intero pomeriggio percorrendo il suo blog e, fra le altre, ho scovato un’ idea di 3 anni fa che faceva al caso mio (visto che i miei bimbi me la chiedevano da secoli!): la macchina fotografica di cartone.
Ho seguito le indicazioni di Vale praticando alcune varianti (semplicemente perché con alcuni materiali ho più affinità)
Ecco quello che ho usato io:

 

1_macchina-fotografica_cartone_materiale

 

  • Scatola della pastina (qui quelle scatoline di
    cereali non saprei dove trovarle)
  • Nastro adesivo americano (quello da serial killer,
    mio inseparabile amico)
  • Nastri adesivi decorativi
  • Striscia di cartone ondulato
  • Taglierino
  • Forbici

 

Prima di tutto ho creato il foro del mirino (la cosa carina è stata non doverlo creare da entrambe le parti perché la mia scatolina di pastina aveva una sezione trasparente sul davanti). Successivamente ho ricoperto tutta la scatola con il nastro telato (questo gli garantisce maggiore solidità e resistenza)

 

2_macchina-fotografica_cartone_foro_rivestimento

 

Per la creazione dell’obiettivo e del pulsante ho semplicemente arrotolato una striscia di cartone ondulato che ho poi rivestito con il nastro telato e attaccato alla macchina

 

5_macchina-fotografica_cartone_mirino-

 

A questo punto non resta altra cosa da fare che decorare la macchina a piacere (io ho usato dei nastri adesivi seguendo le indicazioni dei miei figli)

 

8_macchina-fotografica_cartone_decorata_ok

 

E creare la cinghia per portarla al collo sovrapponendo due strisce di nastro telato

 

8_macchina-fotografica_cartone_decorata_cinghia

 

VIA LIBERA AI REPORTER!

 

10_macchina-fotografica_cartone_bimbi

 

Grazie mille a Mammabook per avermi coinvolto in questo “gioco” super stimolante, grazie a Vale per le sue meravigliose idee e… ora tocca a voi: ricordatevi che la raccolta si conclude con un fantastico contest. Vi aspettiamo!’

 

To create the camera you’ll need a small box (from pasta, cereals…), sealing tape, decorated tape, a long stripe of cardboard, cutter, scissors. Drill a hole on both sides of the box to create the space for the lens, then cover the box with sealing tape to make it more solid.
The lens and the button on top are made with rolled cardboard paper. Roll it up and fix it to the camera… and then have fun decorating!
The camera strap is made out of decorated tape, you’ll just need to glue it side to side. And now let your reporters have fun!

 

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notify of
guest
5 Comments
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Gio
Gio
6 years ago

sono adorabili davvero Silvia! brava, un abbraccio

bussola
6 years ago

grazie per il post perchè così ho avuto modo di conoscere altri due blog veramente interessanti, poi con la macchina fotografica giocattolo io vado a nozze!!!!

Rita Bellati
6 years ago

Grazie per la meravigliosa introduzione Silvia!!! Un abbraccio

miss suisse
6 years ago

amo questa versione washitappizzata (neologismo nato per sbaglio ma che mi sembra adattissimo!!) 🙂

trackback

[…] ho anticipato mercoledì introducendo il guest post di Faccio e Disfo, questa settimana ho ospiti le mie ‘compagne di merende’ con cui tramo spesso di idee, blog, […]