Rosso del cavolo (o quasi), guestpost di I colori di Laura – Painting with vegetables


Di Laura Cortinovis e del
suo bellissimo libro Dal Prato al Cielo vi ho parlato mercoledì scorso quando l’ho presentata
in coppia con la sua ‘compagna di gioco’, Sara di Nuvolosità Variabile.
Vorrei aggiungere che non sapevo di essere la prima a ‘portarsi a casa’ un po’
del mondo de I colori di Laura, e che ne sono assolutamente onoratissima!
Se ancora non la conoscete, rimarrete incantati dalla sua dolcezza e dal suo
stile delicato… e per ancora più poesia non dimenticate di passare a visitarla!
Second part of this week game, today is the turn of
Laura Cortinovis, author and artist, to try out an idea from Sara’s blog,
Nuvolosità Variabile… and if you love her delicate style like I do, don’t
forget to visit her on her blog I colori di Laura.
(The English version I at the end of the post.)

‘Per me si tratta del primo guest post a cui partecipo, un’occasione
importante perché le blogger che ne fanno parte sono quelle che chiamo blogger
con la B maiuscola.
Prime fra tutte la padrona di casa che ringrazio di
cuore per l’ospitalità e che ammiro per le numerose iniziative come questa di
riciclo creativo.
Poi c’è lei, la mamma con cui faccio coppia: una
blogger creativa e dinamica. Ammetto di aver fatto fatica a scegliere uno dei
suoi post: tante idee fantastiche!
Alla fine visitando ogni angolino del suo blog nuvolositàvariabile, mi sono
imbattuta in questo “rosso delcavolo” che è sembrato adatto a me…
Ecco allora la versione mia della mia Folletta
settenne… CARD CUORICIOSA CON ACQUERELLI NATURALI
INGREDIENTI..
Al posto del cavolo viola (verdurina invernale) una
bella cipolla rossa
Bicarbonato
Succo di limone
Aceto di vino bianco
Cartoncino per acquerello
Pennelli
Io e Folletta abbiamo fatto bollire per trenta minuti
la cipolla rossa, buccia compresa…
… e con il succo ottenuto abbiamo creato tre diverse
tonalità aggiungendo prima il bicarbonato, poi il succo di limone e infine
l’aceto bianco.

Questi sono diventati i nostri acquerelli naturali che
ci sono serviti per realizzare una card cuoriciosa da regalare a una persona
speciale…

Folletta ha disegnato gli steli e poi si è ricordata
di quei fiorellini rosa che tengo in un cassettino della nostro laboratorio
(ogni occasione per lei è buona per usarli: li adora!)
Ed ecco la nostra card cuoriciosa finita!
Adesso non resta che scegliere la persona speciale a
cui donarla!
Lauras is an artist, and her favorites are
watercolour. Today for us she painted using the colored water given by boiled
red onions (in the original post Sara uses cabbage, but it is a winter
vegetable). Just boil the onions for 30 minutes (keep the skin and boil it too)
and add bicarbonate, lemon juice or white vinegard to get different shades of
color… and now just follow your fantasy and paint!
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notify of
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Elisa Sorriso
6 years ago

ciao mi piace il tuo blog ricco di colori e idee ti ho scoperta per caso e ne sono felice se ti va vienimi a trovare sul mio blog spicchidelgusto
a presto elisa